Tricycles

Entro, per tutt’altri motivi, in un laboratorio di falegnameria a Sampierdarena e vengo lasciato solo per qualche minuto. Curiosando intorno, vedo agganciato in alto, su una parete, un triciclo decisamente antico. “È qui da sempre”, mi dirà poi il falegname. Mi consentirà di fotografarlo – l’immagine è palesemente girata di 90° a destra -, e una volta a casa provo a capire come lo si potrebbe datare.
Il confronto che mi convince di più è quello con certi tricicli inglesi degli anni ’80 dell’Ottocento.
Bicycles & Tricycles of the year 1888, pubblicato a Londra presso L. Upcott Gill da Harry Hewitt Griffin, è un ricchissimo catalogo di prodotti ciclistici. In quegli anni, il modello forse più venduto era l’Humber Cripper, che qui senz’altro riproduco: non sembra così lontano dal triciclo sampierdarenese.


Share Button