L’ha fatto cadere

Ma sei matto?
Ma sei impazzito?
T’inciampi nei piedi di Papà?
Mariangela,
Nicola sanguina,
vai a prendere qualcosa.
(Sta gocciolando…)

Ma sono domande da fare?
No, dico, se sono domande da fare.
E’ lui che è caduto,
io stavo seduto,
leggevo il giornale…

Ma lui deve fare il balordo, lui,
e suona la tromba, e galoppa,
e fa tanto che cade,
io stavo seduto,
leggevo il giornale…

Mi fate venire un nervoso, mi fate…
Mi fate venire un nervoso…
E tu stai attento, Nicola, che rischi,
non sai quanto rischi.

Ma sì che lo stavo a guardare, ascolta:
io stavo seduto, fumavo,
leggevo il giornale,
però lo vedevo,
gli ho detto: “Sta’ fermo.”

Tenevo le gambe così, Angela,
e lui mi passava davanti,
e zìcchete e zàcchete,
è stato un momento,
gli ho detto: “Sei matto?”

Mi fate venire un nervoso, mi fate…

By |2018-04-17T00:25:58+00:0014/09/2015|Lo so che non c'entra niente|Commenti disabilitati su L’ha fatto cadere