Corsetti

Nell’Alessandrino, a Silvano d’Orba, sulla strada provinciale 174, una villa fin de siècle s’impone alla nostra attenzione per i decori esterni in cemento. 
Quelli ai parapetti dei balconi, con un mix di motivi classici ed arabeggianti, si possono ritrovare in qualche altro edificio della zona (ricordo una casa nel centro di Ovada con qualcosa di simile). 
Ma quei gazebi rustici, da giardino, innalzati ai quattro angoli del tetto non sembrano così comuni. 
In asse coi gazebi, spiccano grandi cariatidi in corsetto1 e gambe in mostra: gambe tondeggianti e in salute, come in certi ritratti fotografici di Carolina Otero. 
Restano da chiarire l’orientamento e l’intento dell’originaria committenza, ma sembra inevitabile il rimando a qualche rivista audace della Belle Époque.


1Henri de Montaut, Les corsets (“La via parisienne”, 1881); V. Steele, The Corset. A cultural history, New York (Yale University Press) 2001.

Share Button