Boschi ripali

Non ho perso la voglia di fare bagni nel fiume: e lì si dice fiume (“Andiamo al fiume”), anche se si tratta di torrenti, l’Orba o il Piota. Mi piacciono l’odore dell’acqua, il verde dei boschi che si specchiano nell’acqua – i cosiddetti boschi ripali, fatti di pioppi e salici che crescono sulla sabbia e[…]

Share Button

Poesie nel flusso

Luca Bertoncini si piazza con calma al centro del Campetto, non lontano dalla fontana, il barchile. Sistema il suo piccolo impianto e, microfono alla mano, si presenta in modo molto semplice, quasi sommesso: reciterà, a memoria, alcune poesie1. E lo fa ricorrendo all’impegno e all’emozione del caso, con trasporto e senza enfasi. È il pieno[…]

Share Button

Corsetti

Nell’Alessandrino, a Silvano d’Orba, sulla strada provinciale 174, una villa fin de siècle s’impone alla nostra attenzione per i decori esterni in cemento.  Quelli ai parapetti dei balconi, con un mix di motivi classici ed arabeggianti, si possono ritrovare in qualche altro edificio della zona (ricordo una casa nel centro di Ovada con qualcosa di[…]

Share Button
Nel-vecchio-Ferraris_2_004

Nel vecchio “Ferraris”

Nel vecchio “Ferraris” Per una mostra al Museo del Genoa (Semmo do Zena. Tutta un’altra musica), pensata per illustrare “nell’ottica Genoa” due grandi passioni, il calcio e la musica, accettavo, su invito di Giovanni Villani, di scrivere un pezzo dedicato alle mie percezioni infantili all’interno del vecchio stadio “Luigi Ferraris1“: proprio perché vi venisse esposto[…]

Share Button
La mia famiglia - Franco Boggero Storico dell'Arte

La mia famiglia

Non so da dove mia figlia, forse una decina d’anni fa (ormai è maggiorenne), abbia tratto ispirazione per questa serie di ritratti – come tali me li presentava – che concorrono a comporre un insieme intitolato La mia famiglia. Pensavo che avesse potuto sfogliare la raccolta de Il giro del mondo, un giornale di viaggi[…]

Share Button
Candelabri - Franco Boggero Storico dell'Arte

Candelabri

Nel 1976, la Sagep Editrice mi aveva commissionato una delle sue “Guide di Genova”: era quella dedicata alla chiesa di San Siro (la n. 33), che sarebbe uscita l’anno successivo. Negli ultimi mesi del ’76 avevo dunque accompagnato Enrico Polidori, incaricato della campagna fotografica, per l’individuazione dei relativi scatti.  Vero punto focale dello spazio interno[…]

Share Button
Le polene - Museo Navale La Spezia - Franco Boggero

Le polene

Solo qualche appunto personale a margine di un allestimento: quello della Sala delle Polene, nel Museo Tecnico Navale di La Spezia. Dunque: le polene coricate su materassi, come in un ospedale da campo. Sollevate e sistemate, con appositi sistemi d’aggancio, sui dritti di prora, a riguadagnare una posizione e un assetto verosimili. Toelettate (qualcuno dice[…]

Share Button
La torre spiralata - Franco Boggero

La torre spiralata

Ci sono passato davanti con Piero Fantoni, sulla strada di Cremona. Ci siamo fermati a fare qualche foto, cercando di capire: poi, a casa, uno indaga un po’. È villa Biazzi, o se si preferisce il casale Biazzi. Un’azienda agricola alquanto délabré che spicca, isolata, sull’intersezione di via Sesto con via Picenengo. La pianta è[…]

Share Button
Tre cinematografi - Franco Boggero Storico dell'Arte

Tre cinematografi

Il primo e il secondo li ho trovati nel nord-est della Corsica, non più di cinque anni fa. Cinema estivo all’aperto d’altri tempi (e rustico al massimo grado) il primo, di cui purtroppo non riesco a decifrare il nome. Spavaldamente affacciato sulla piana e sul mare Le Rex, struggente ostentazione di modernità dall’incertissimo futuro (esisterà[…]

Share Button
Grattacieli e non - Franco Boggero Storico dell'arte

Grattacieli e non

Un’immagine della selva di Manhattan. Un credibile lembo di Manhattan nel centro di Genova: la Torre dell’Orologio in piazza Dante. Una struggente cartolina dei “Grattacieli di Via Varenna”, a Genova-Pegli: grattacieli atticciati, con improbabili balconate. Le balconate tornano nelle grandi navi da crociera (possibile accostamento agli edifici condominali sulle colline retrostanti).

Share Button